Novità
Un momento...

Silva, José Asunción - Poesie in italiano - Collana Bacheca eBook



Ebook da non perdere! Le poesie de El libro de Versos (Il libro dei versi) di José Asunción Silva, in italiano!
Silva è stato un poeta colombiano, della prima generazione del Modernismo,  morto suicida all'età di 31 anni, nel 1896, dopo una vita sfortunata, vissuta nell'amore per la letteratura, tra i viaggi, la frequentazione di artisti importanti, la vita a Parigi, il disprezzo per la borghesia.

Silva rimane oggi un poeta poco conosciuto in Italia e, da quello che mi risulta, attualmente  non esistono traduzioni delle sue poesie nelle librerie italiane.
Può darsi che ce ne siano, comunque,  e credo che ce ne siano state, ma non le ho trovate. Quindi ho deciso di tradurle da me dallo spagnolo e di offrirvi un ebook tra i più belli (e più faticosi!) tra quelli che ho pubblicato finora.
Scusate se ribadisco che ho impiegato quasi un mese a lavorare su questo ebook che adesso però mi riempie di soddisfazione!

Si tratta di 24 poesie, circa la prima metà di quelle che compongono la raccolta Il libro dei versi, e spero di consegnarvi a breve l'altra metà.
Il libro dei versi è stata l'unica raccolta che il poeta ebbe tempo di organizzare per la pubblicazione ma non riuscì a darla alle stampe. Silva infatti dovette riscrivere tutto quello che aveva composto dopo aver perso tutti i suoi manoscritti nel naufragio della nave su cui stava viaggiando.
Alcuni giorni prima della morte diceva, citando Maurice Barrés:

"I suicidi si tolgono la vita per mancanza di immaginazione".

Si sparò un colpo di pistola al cuore il 23 maggio del 1896, dopo essersi fatto disegnare dall'amico e dottore una croce sul petto.
I temi delle sue poesie sono molto vicini a quelli del Decadentismo: l'amore carnale, il fascino delle ultime ore del giorno, della morte, delle rovine, l'ironia sarcastica sulle relazioni coniugali (Idillio 2) e sulla fine della vita (Il giorno dei morti), la mancanza dell'amore puro (Malattie di gioventù ed Edenia), la rivalutazione dell'istinto sessuale (Egalité). Ma Silva richiama anche i valori Romantici nella nostalgia dell'età infantile, nell'evocazione di luoghi naturali bucolici e della vita agreste.
Bella l'immagine finale della poesia Idillio, in cui il poeta immagina la fine della sua vita:


"restituire serenità alla mente, 
senza impegni, senza pene, senza inganni 
lasciare correre gli anni 
e alla fine 
riposare, non in lussuoso monumento 
bensì bassi tra il fogliame 
del salice verde e sotto la sua tranquilla ombra, 
dove poter piantare la croce santa"


L'ebook contiene sia il testo italiano che quello originale spagnolo.
Traduzione, note e premessa di Silvia Masaracchio.
Collana Bacheca eBook.
II edizione.

Scarica gratis l'ebook.
Formati:





Per eventuali permessi d'uso delle traduzioni contattare la curatrice qui

0 Commenti:

Posta un commento

I vostri commenti arricchiscono questo blog.
Lasciatene uno!

Copyright © 2013 Bacheca eBook gratis All Right Reserved